SAVONA TARGET SPRINT

pubblicato in: News | 0

Il primo maggio si è svolta una gara di qualificazione ai campionati italiani di target Sprint a Savona. Il Target Sprint è una disciplina sportiva della International Sport Shooting Federation (ISSF) di cui l’unione italiana tiro a segno fa parte ed è simile al biathlon. Mette insieme corsa (3x 400m) e tiro (2x 5 bersagli). L’atleta compie un giro poi entra nel poligono di tiro dove, in piedi con carabina ad aria compressa, deve colpire cinque bersagli (diametro 3,5 cm). I bersagli, posti ad una distanza di 10 mt., devono essere colpiti tutti, non ci sono penalità ma la discriminante è il tempo che un atleta impiega a centrare i bersagli. Quindi si parte per un nuovo giro di corsa, una volta terminato, si rientra nel poligono di tiro (stesse modalità sopra descritte). Terminata la sessione di tiro si parte per il terzo ed ultimo giro di gara.
Il tiro a segno di Lucca era rappresentato dai nostri biathleti infatti, nel periodo estivo, continuano ad esercitarsi partecipando alle gare di qualificazione che, si spera, siano il viatico per le finali di Roma nel mese di settembre. Nella cat. allieve 2006/7 Matilde Tellini (campionessa italiana in carica) che si è classificata seconda. Cat. ragazzi 2005/4 Claus Josef Gross si è piazzato in quinta posizione e Emma Puccetti nella categoria femminile ha conquistato un terzo posto. Cat. 1998/2003 Junior Bianca Puccetti ha concluso in quarta posizione seguita da Miriam Michelucci. Nella cat. senior Nora Da San Martino ha, con un’ottima prestazione, conquistato il gradino più alto del podio. Nella cat. senior maschile Lorenzo Chiocchetti si è brillantemente piazzato in seconda posizione. Questi lusinghieri risultati sono un premio per la professionalità, la serietà e l’impegno della sezione di Lucca del tiro a segno e della Focolaccia sci fondo Lucca.